GDPR

AND HOW WE DEAL WITH IT

Per noi la privacy è importante e poiché siamo in contatto con le informazioni dei nostri clienti ci assicuriamo che siano trattate secondo la normativa GDPR. Nella seguente tabella troverai in modo breve i diritti che potrai esercitare in materia di protezione di dati personali.

8 diritti degli interessati ai sensi del GDPR

1. Diritto ad essere informato

Rappresenta l’obbligo di fornire informazioni corrette riguardo al trattamento dei dati personali, in particolare assume rilevanza la trasparenza nel trattare i dati in questione.

2. Diritto di accesso

I soggetti interessati devono poter accedere ai propri dati e a relative informazioni supplementare al fine di verificare la legittimità del trattamento.

3. Diritto di rettifica

I soggetti interessati devono poter rettificare i dati forniti.

4. Diritto di limitazione del trattamento

I soggetti interessati hanno diritto di ottenere la limitazione nel trattamento in caso di:

  • dati inesatti;
  • il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali;
  • i dati sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, mentre al titolare del trattamento non servono più a fini del trattamento;
  • l’interessato si è opposto al trattamento e si è in attesa delle verifiche necessarie per determinare se i motivi legittimi del titolare del trattamento prevalgano su quelli dell’interessato.
5. Diritto alla portabilità dei dati

Il diritto alla portabilità dei dati si applica solo ai trattamenti automatizzati basati sul consenso o sulla necessità contrattuale, e sono previste specifiche condizioni per il suo esercizio.

6. Diritto all'oblio

I soggetti interessati possono richiedere la cancellazione o la rimozione di dati personali quando non vi sono motivi validi per la sua continua elaborazione. Definito anche “il diritto all’oblio”.

7. Diritto d'opposizione

Gli individui possono opporsi all’utilizzo delle proprie informazioni personali. Ciò include a fini di marketing diretto, ricerca e statistica.

8. Diritti in relazione al processo decisionale automatizzato e alla profilazione

Questa regola specifica quando è possibile utilizzare la profilazione e il processo decisionale automatizzato. Definisce inoltre i requisiti che devono essere soddisfatti.
Questi diritti sono spiegati in maggior dettaglio nella guida ufficiale al GDPR .

Hai un’idea web che vorresti realizzare?