SEO di qualità nel 2019

Lug 17, 2019

Tempo di lettura: 4 minutes
SEO di qualità nel 2019

Qualità prima di tutto!

Nel 2019 viene messa la qualità prima di tutto, a partire dal prodotto che offri fino all’ultima strategia di marketing, perché i tuoi potenziali clienti sono sempre più in grado di distinguere 

Un prodotto eccellente significa che non avrai problemi a descriverlo, a presentarlo, a creare l’idea per il tuo sito web, a promuoverlo e così via.

Vediamo ora cosa tenere in considerazione nel 2019 per migliorare la SEO del proprio sito web, si ho detto migliorare perché il mondo SEO è sempre in costante e rapida evoluzione.

Miglioramenti da tener conto per il tuo sito web

Mobile First Index

Si avete capito bene, i cellulari sono passati al centro dell’attenzione nel 2019 da quando Google considera primariamente il tuo sito in base a come funziona su dispositivi mobili.

Quindi devi assicurarti che il tuo sito sia ottimizzato anche per mobile, questo vuol dire che la struttura, le immagini, i contenuti siano facilmente accessibili, funzionali e piacevoli per permettere all’utente una buona esperienza di navigazione.

Un sito web di qualità

Quest’anno la parola d’ordine per il tuo sito web è qualità, che sia tecnica, creativa o strategica è volta a fornire all’utente un contenuto valido.

Il contenuto valido è quel contenuto che apporta un valore all’utente stesso, ma vediamo in pratica cosa si può fare per apportare miglioramenti:

  • Velocità del sito web, questo vuol dire ottimizzazione di tutta la parte strutturale del tuo sito sia per dispositivi mobili che per desktop. Servire all’utente finale contenuti efficaci prima dei tuoi concorrenti può essere un grande vantaggio dal momento in cui gli utenti nel web sono sempre meno disposti ad aspettare che una pagina si carichi e sono facilmente indotti, vista la quantità di contenuti, a passare da un contenuto all’altro.
  • Schema.org è la risposta per implementare dati strutturati in modo che il tuo sito sia di facile lettura per i motori di ricerca. Questo offre anche la possibilità di accesso a implementazione di vario tipo, come la ricerca vocale.
  • Migliorare l’esperienza di navigazione, permettendo agli utenti di trovare i contenuti che stanno cercando in modo facile e veloce. Un sito che fornisce una buona esperienza di navigazione può indurre l’utente a ritornare.
  • Qualità dei contenuti, che tu abbia un sito con o senza blog i contenuti non devono essere una copia e incolla, ma devono essere interessanti ed avere un valore per l’utente finale. Scrivendo i tuoi contenuti cerca di definire l’intento che ha l’utente e offri contenuti che lo soddisfino, questo ti aiuterà a delineare la tua strategia da attuare e le parole chiave sulle quali concentrarsi. In aggiunta devono essere ben scritti, originali e di facile lettura, quindi evita errori grammaticali ed esponi in modo chiaro quello che vuoi comunicare per invogliare l’utente a ritornare sul tuo sito web.

Ricerca e aggiornamenti

Dal momento che viviamo in un contesto in continua e rapida evoluzione mantenere aggiornata la tua azienda, il tuo sito, le parole chiavi che utilizzi per i tuoi contenuti è fondamentale.

In termini SEO questo si traduce in un costante aggiornamento del tuo sito, ricerca e implementazione delle parole chiavi, rivalutazione dei contenuti passati e della qualità delle tue pagine.

Tieni d’occhio le nuove tecnologie

Sviluppate per facilitare l’interazione con l’utente finale. In questo campo rientrano tecnologie che permettono di interagire vocalmente con i dispositivi, come per esempio gli assistenti virtuali, oppure progressive web apps che consentono agli utenti un facile accesso ai contenuti da dispositivi mobili come Discover feed firmata Google.

Pagine social e non solo

Ben curate e costantemente aggiornate permettono di interagire con un grande numero di persone.

Non solo Facebook, Instagram, YouTube o altri social media, ma anche piattaforme come Amazon e motori di ricerca alternativi a Google sono sempre più utilizzati dagli utenti che nel tempo hanno aumentato la loro consapevolezza nella ricerca online di risposte alle loro domande.

    In conclusione

    Ricapitolando per avere maggiori possibilità online dovresti concentrarti su:

    • Qualità del prodotto e servizio che stai offrendo, che di conseguenza crea fiducia nel tuo marchio;
    • Un sito web veloce, facilmente accessibile, di piacevole navigazione e che offra contenuti di qualità che rispondano all’intento del tuo pubblico;
    • Una strategia per farti conoscere online, che si differenzia per molti fattori, per esempio dal settore in cui operi.